Mini panna cotta salata al tonno

di Giovanni Castaldi

INGREDIENTI PER 12 PORZIONI

150 ml di panna da cucina,
50 ml di latte intero
120 g di tonno
1 filetto d’acciuga sottolio
qualche cappero
sale, pepe
4 g di colla di pesce.

Ingredienti per la base:
1/2 dose di pasta frolla salata

Ingredienti per la coulis di pomodoro:
100 ml di passata di pomodoro circa
1/2 foglio di colla di pesce
sale

PREPARAZIONE

in un pentolino versate la panna da cucina, il latte e il tonno e il filetto d’acciuga leggermente sminuzzato e lasciate che il composto riscaldi, dovrete portarlo al primo bollore, quindi non appena a temperatura togliete dal fuoco e aggiungete la colla di pesce che avrete fatto ammorbidire in acqua fredda una decina di minuti prima; mescolate per bene fino al completo scioglimento.
Frullate il tutto in una morbida vellutata, aggiustate di pepe e di sale, qualora servisse e poi versate il composto negli stampini che avete, io ho utilizzato i
pirottini piccoli e sono venute 12 porzioni giuste; lasciate in frigorifero per almeno 2 ore (per comodità potete anche prepararle il giorno prima).
Intanto dedicatevi alla frolla salata, quindi tiratela e ottenete 12 biscotti che avranno una base leggermente più grande della mini panna cotta salata.
Una volta che il tutto sarà pronto assemblate in questo modo: biscotto, mini e sulla superficie aggiungete una cucchiaiata, non troppo generosa, di passata di pomodoro che avrete cotto un po’ sul fuoco al naturale, aggiustando di sale, e dove avrete sciolto poi metà foglio di colla di pesce, precedentemente ammollato. 

Per finire una fogliolina di basilico.