Ilaria Bertinelli

Coniglio ripieno al tartufo e garum

INGREDIENTI

1 coniglio disossato (circa 900 g)
400 g patate gialle a tocchetti
150 g vino bianco secco
50 g olio extravergine di oliva
1 tartufo di medie dimensioni
1 spicchio di aglio tritato fine
sale e pepe
un cucchiaio di Garum

PREPARAZIONE

In una padella con un cucchiaio d’olio fate indorare l’aglio tagliato finissimo e rosolatevi le patate tagliate a
tocchetti piccoli per circa 3 o 4 minuti. Sfumate con il vino e fate raffreddare.
Scaldate il forno a 200˚C.
Riempite il coniglio con le patate, macinate un po’ di pepe, grattugiatevi sopra metà tartufo e irrorate uniformemente
con un cucchiaio di Garum, ripiegate il coniglio formando un rotolo e legate con spago da cucina.
Adagiate sulla teglia il rotolo di coniglio, cospargete con olio e vino bianco, infornate per 50 minuti circa,
bagnando di tanto in tanto con il fondo di cottura in modo che non si secchi troppo.
Fate riposare per 5-10 minuti, quindi tagliate l’arrosto, sistematelo sul piatto di portata e tagliatevi sopra il
tartufo tenuto da parte, il fondo di cottura e qualche goccia di Garum. Servite l’arrosto ben caldo.