Frittelle di Aliciotte e salvia con violette

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 vaso da 156gr di Aliciotte distese
  • 100gr di pane raffermo
  • 2 uova + 2 tuorli
  • 50gr di parmigiano grattugiato
  • 12 foglie di salvia
  • sale
  • farina 00 e farina gialla da polenta per impanare
  • olio di semi di arachide
  • fiori di violetta commestibile

PREPARAZIONE
In una larga casseruola versate un poco di olio, il vino un ciuffo di prezzemolo, l’aglio tritato e il peperoncino a pezzetti.
Aggiungete le vongole e fate aprire il conchigliame su fiamma vivace.
Allontanate dal fuoco e filtrate il liquido di cottura.
In una casseruola, a parte, rosolate nell’olio per 5 minuti la coda di rospo tagliata a pezzi.
Aggiungete 500 ml di acqua e il preparato di brodo di pesce, il liquido di cottura delle vongole e cuocete a fuoco basso per 25 minuti, poi unite i molluschi e proseguite la cottura peraltri 5 minuti controllando di sale.
Prima di servire aromatizzate con prezzemolo tritato e pezzetti di peperoncino.
Lasciare assorbire bene e poi sgranare il cous cous, dapprima con una forchetta e poi con le mani. Aggiungere l’ origano.
In un tritatutto mettere il tonno sgocciolato, le acciughe con i capperi, i capperi non salati e sminuzzare il tutto.
A parte tritare con un coltello i pomodorini secchi.
In una ciotola unire il cous cous di farro, il composto di tonno ed i pomodorini secchi, mescolare per amalgamare gli ingredienti, aggiustare di sale.
Riempire ogni cestino di pasta sfoglia
con il composto di cous cous e tonno.

Comments

No comment yet.

Leave a Reply