Incontro con Paolo Nespoli

il 20 marzo 2018 L’isola D’Oro incontra l’astronauta/divulgatore Paolo Nespoli con i team di dirigenti e ricercatori di ESA (European Space Agency) e ASI (Agenzia Spaziale Italiana); l’occasione sarà la presentazione dei programmi spaziali e obiettivi di ricerca dei due enti ma anche la possibilità di confronto propositivo tra un’azienda alimentare di conserve ittiche ed il fabbisogno nutrizionale ed emozionale di un astronauta che vive su una stazione orbitante. Infatti, il cibo per un astronauta, non è solo connesso alla sopravvivenza ma anche ai sensi e alla socializzazione: il gusto ti dona sensazioni, il gesto di cucinare riporta all’equilibrio di un vissuto familiare, assaporare piatti tradizionali insieme, fra astronauti di culture e nazionalità diverse, fa si che si creino armonie importanti. Essere partner di un progetto “spaziale” proietta immediatamente un’azienda nel futuro ma impone materie prime ineccepibili, gli astronauti vogliono mangiare sano per essere in forma, processi di lavorazione e packaging tecnologicamente avanzati per evitare contaminazioni e compromissioni. E così, pasti equilbrati, facili da preparare e conservabili in condizioni estreme per lunghi periodi di tempo. Le nostre proposte “spaziali” riguardano prodotti ad alto contenuto di proteine, vitamine, sali minerali e con i grassi buoni che rendono il pesce più digeribile rispetto alla carne cioè i polinsaturi OMEGA3.

aprile 16, 2018 / News