Officine libertà – l’onda della Madonnina

Officine libertà – l’onda della Madonnina

fogliazza

“..quella volta che venne il mare a Milano” sull’onda inarrestabile della verve narrativa e creativa di Gianluca Foglia “Fogliazza”

 

L’Isola D’Oro di Parma, azienda di conserve ittiche da sempre attiva su un tipo di comunicazione non convenzionale, ancora vicina alla cultura ed alla storia italiana, supportando uno spettacolo di grande valore pedagogico e spessore artistico, centrata espressione del teatro storico-sociiale; una cassa di risonanza fondamentale per ricordare a chi non ha vissuto i fatti,l’intensità degli eventi e la portata, a cascata, dei cambiamenti conseguenti; una grande possibilità di rapporto intergenerazionale rivolto ai più giovani, che possano restituirci e restituirsi ciò che merita di essere ricordato insegnandoci qualcosa di più.

Ispirarsi agli atti di coraggio è importante, in questo momento storico e sociale per ognuno di Noi, per gli imprenditori come per gli operai e gli studenti. C’è bisogno d esempi che siano potenti quanto veri!
Perseguire  la libertà, credere in se stessi e nelle proprie idee, tutelare se stessi e le proprie idee, essere resilienti nelle intemperie senza offendere e senza distruggere, prodigarsi per i più deboli opponendo fermezza e coerenza alla prepotenza,  difendere i valori Inalienabili di ogni individuo sanciti dalla costituzione italiana ma anche dal buon senso e dal saper vivere confrontandosi in modo civile e pertinente.

Insomma se vuoi che le cose funzionino, devi spenderti in prima persona. Il “bilancino” dell’interesse personale, della paura e dell’ipocrisia non creano  progresso e non fanno evolvere le civiltà Bisogna agire e agire bene e presto con competenza e coraggio!

Il messaggio morale emerge senza moralismi dalla narrazione e la verve di Fogliazza recupera allo spettatore la distanza dagli eventi storici riportando la storia in una attualità senza confini temporali.

Scarica la scheda dello spettacolo dal blog delTonnotto, rispondendo alle domande che vi faremo sulla nostra pagina Facebook potresti vincere due biglietti per assistere allo spettacolo.

novembre 10, 2014 / News